Archivi tag: Bersani

Alcune domande sulle primarie

Domenica tante/i amiche/i, compagne/i andranno con più o meno entusiasmo a votare per le primarie. Molti di loro voteranno Vendola. Rispetto la loro scelta, ma vorrei riflettere su una serie di cose:
1. se Vendola non dovesse vincere al primo turno, o non aggiudicarsi il ballottaggio, SEL ha indicato Bersani. Loro cosa farebbero?
2. Il patto leonino che Vendola ha stretto con Bersani prevede che

si presenteranno alle elezioni in una coalizione, bene: cosa faranno rispetto al programma?
3. che dire rispetto all’agenda-Monti che, di fatto, è l’agenda politica del Pd?
4. Dal punto di vista programmatico è bene ricordare che il Pd appoggia il governo Monti e nell’ordine ha appoggiato: controriforma pensionistica della Fornero, abrogazione dell’art. 18, spendig review ovvero tagli alla spesa sociale, conferma delle spese militari per l’acquisto degli F35 (con l’acquisto di un apparecchio si potrebbero aprire diverse scuole per l’infanzia), taglio dei posti letto. Ebbene cosa dicono in merito?
5. se dopo le elezioni occorresse l’apporto dell’UDC crediamo che a fare il Presidente del consiglio ci vada Bersani o Vendola? Non è più probabile che ci vada Monti o un suo omologo?
Sostanzialmente, non sembra anche a voi che tante siano le contraddizioni rispetto a chi si dice di sinistra, ma poi, alla prova dei fatti, sostiene tutte le politiche neoliberiste e dei poteri forti?
Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

La rabbia dei sindaci

Ieri i sindaci del Partito democratico della provincia di Rimini tutti arrabbiati e a ranghi serrati si sono recati dal Prefetto per riconsegnargli la fascia tricolore. Un gesto simbolico dietro il quale c’è una vera e propria protesta sulle modalità di riscossione dell’IMU (fino al 75% andrà in tasca allo Stato) e, da quello che ho capito, più in generale sul tenore dei rapporti Stato – Comuni dove il primo, di fatto, affida ai secondi il ruolo di “gabellieri” e sulla mancata attuazione del cosiddetto “Federalismo fiscale”.

protesta sindaci pd Rimini

Sempre a quanto ho capito l’IMU viene calcolata dallo Stato attraverso una stima. Più o meno dovrebbe funzionare così: “il tal comune ha tot seconde case, ci sono tot abitanti, è o non è un comune turistico ergo deve recuperare tot euro”. Funziona un po’ come gli studi di settore insomma.

Questo, a mio avviso, la dice abbastanza lunga sull’ideologia puramente ragionieristica di questo governo incentrata unicamente sulla contabilità economica e finanziaria piuttosto che sulla valutazione del fatto che oggi i comuni sono i principali erogatori di servizi sociali e assistenziali, servizi che possono erogare solo grazie alle entrate correnti come, nel caso, l’IMU. In più ci sarebbe  da fare un’altra considerazione: “la Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città metropolitane, dalle Regioni e dallo Stato” (art. 114 comma 1 Costituzione Italiana) l’ordine in cui vengono citati gli organi della repubblica non è casuale, i comuni vengono per primi perché secondo il Legislatore (era tanto che volevo usare questa espressione), che all’epoca era un governo di centrosinistra, i comuni sono l’elemento fondante della Repubblica, insomma era un riconoscimento implicito del “federalismo” incentrato sui comuni piuttosto che sui deliri e le panzane padane della Lega.

Credo che sia sacrosanto che i sindaci protestino contro il governo e manifestino a Venezia (se si incazzano loro figurarsi cosa dovrebbe fare un lavoratore licenziato, cassaintegrato o un giovane precario o un disoccupato) però c’è da chiedersi fino a quando le forze che sul territorio protestano terranno in piedi questo governo. Non per spirito di polemica con sindaci stimati come quello di Santarcangelo Morri o altri, ma una constatazione che mi sembra d’obbligo la voglio fare e mi riferisco al Pd: è possibile continuare a dire che le iniziative del governo non vanno bene (art. 18, riforma mercato del lavoro, crescita, pressione fiscale, pacchetto anti corruzione, IMU) e poi continuare a sostenerlo in Parlamento? È possibile continuare la politica di lotta e di governo che il fondatore del Pd Veltroni imputò essere uno dei principali motivi di incompatibilità politica fra il suo partito e la sinistra cosiddetta radicale, “capo d’imputazione” ancora vigente tra le parti del partito guidato oggi da Bersani? Monti non doveva “salvarci” dal baratro dello spread (peraltro i livelli sono preoccupantemente simili a quelli di novembre) e poi andarsene? La manovra “salva – Italia” è stata fatta e pagata dai soliti noti (lavoratori, pensionati e giovani) non è il caso che il Pd stacchi la spina al governo e si torni a votare? Non è ora che, come si usa dire, il pronunciamento torni al popolo e si eserciti la democrazia piuttosto che il continuo ricatto di Alfano, Casini o dei tecnici?

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , ,

Intenzioni di voto

Sondaggio Politico-Elettorale

Intenzioni di voto. Elezioni anticipate. Le alleanze possibili

Pubblicato il 20/9/2010.

<!–

–>

Autore:
IPR Marketing
Committente/ Acquirente:

L’Ultima Parola – Raidue (Diffuso durante la trasmissione venerdì 17 settembre 2010)

Acquirente:

Criteri seguiti per la formazione del campione:

Campione rappresentativo dell’universo di riferimento per sesso, classi di età, area geografica e ampiezza del comune di residenza

Metodo di raccolta delle informazioni:

Interviste telefoniche C.A.T.I. (computer assisted telephone interview) + Panel telematico “Tempo Reale”

Numero delle persone interpellate e universo di riferimento:

N. CASI 1000 – Unoverso: Popolazione maggiorenne residente in Italia

Data in cui è stato realizzato il sondaggio:

Tra il 16/09/2010 ed il 16/09/2010

QUESTIONARIO

QUESITO n.1
Domanda : Lei oggi sarebbe favorevole o contrario all’ipotesi di elezioni anticipate?.


QUESITO n.2
Domanda : (Solo elettori PdL) Sarebbe favorevole o contrario se in questa fase politica il Popolo della Libertà stringesse un’alleanza con l’UDC di Casini?.


QUESITO n.3
Domanda : (Solo elettori PD) Sarebbe favorevole o contrario se in questa fase politica il Partito Democratico si alleasse con l’UDC di Casini?.


QUESITO n.4
Domanda : (Solo elettori PD) Sarebbe favorevole o contrario se in questa fase politica il Partito Democratico si alleasse con Gianfranco Fini?.


QUESITO n.5
Domanda : Se domani si dovesse votare per le elezioni politiche Lei quale partiti o liste voterebbe?.
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

Sondaggio. Le primarie del centrosinistra: Vendola vs Bersani

Sondaggio Politico-Elettorale

Le primarie del centrosinistra: Vendola vs Bersani

Pubblicato il 30/7/2010.

 

 

Autore:
IPR Marketing
Committente/ Acquirente:

Repubblica.it (diffuso il 28 luglio 2010 sul sito http://www.repubblica.it)

 

Acquirente:
 

Criteri seguiti per la formazione del campione:

Panel, rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia disaggregato per sesso, età, area di residenza e ampiezza comune di residenza (FONTE: ISTAT 2009)

 

Metodo di raccolta delle informazioni:

Panel telematico con l’ausilio del sistema “Tempo Reale” con questionario strutturato

 

Numero delle persone interpellate e universo di riferimento:

N. CASI 600 elettori di centro sinistra.

 

Data in cui è stato realizzato il sondaggio:

Tra il 26/07/2010 ed il 26/07/2010

 

QUESTIONARIO
QUESITO n.1
Domanda : Lei quanto giudica ….
 


QUESITO n.2
Domanda : Nel complesso, Lei quanta fiducia ha in ….
 


QUESITO n.3
Domanda : Nel complesso, Lei quanta fiducia ha in … (Dati disaggregati per elettori PD, elettori IDV, elettori di altri partiti di centrosinistra ed elettori di centrosinistra ma indecisi sul partito).
 


QUESITO n.4
Domanda : Nel complesso, Lei quanta fiducia ha in … (Dati disaggregati per elettori PD, elettori IDV, elettori di altri partiti di centrosinistra ed elettori di centrosinistra ma indecisi sul partito).
 


QUESITO n.5
Domanda : Se domani si dovesse votare alle primarie del centro sinistra per scegliere il candidato premier lei chi voterebbe tra:.
 


QUESITO n.6
Domanda : In ogni caso, secondo Lei, in caso di nuove elezioni chi secondo Lei avrebbe più possibilità di battere Silvio Berlusconi?.
 
Contrassegnato da tag , , , , ,
Annunci