DICHIARAZIONE SULLA VICENDA DELLA SCM (2) DI EUGENIO PARI

Rimini, 20 gennaio 2010 – Comunicato stampa

La CGIL è un’organizzazione che si è sempre battuta per la democrazia e ha fatto della libertà e del rispetto delle differenze un proprio carattere distintivo. Quanto riportato da alcuni sindacalisti e soprattutto la reazione di esponenti di centrodestra rispetto a non verificati gesti di intolleranza in una assemblea dei lavoratori SCM, puzza di strumentalizzazione e di attacco alla più grande organizzazione dei lavoratori italiani.

Se gli animi dei lavoratori sono esasperati non lo sono certo perché la CGIL li rinfocola, ma lo sono perché per centinaia di famiglie vanno sempre più assottigliandosi le speranze di mantenere il posto di lavoro e quindi le possibilità di prefigurare il futuro sono sempre più labili e perché il costo della crisi economica grava ancora una volta sulle spalle dei lavoratori e dei pensionati.

Occorre che i deputati e le amministrazioni territoriali piuttosto che stare a guardare quanto sta avvenendo alla SCM, o addirittura come l’On. Pizzolante fomentare una campagna anti CGIL degna degli anni ’50, stiano dalla parte dei lavoratori e delle famiglie indicando prospettive del comparto produttivo locale, chiedendo garanzie alla direzione aziendale e sventando il pericolo di speculazioni immobiliari che da tempo insistono sulle aree della SCM a Rimini.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: